PALMANOVA. Attenzione focalizzata sul problema del diabete, anche a Palmanova. S’inizia questa sera con l’illuminazione di alcuni monumenti della città con una luce blu (segno utilizzato in tutt’Italia nella campagna di sensibilizzazione) e si conclude domenica prossima con la presenza di un banchetto informativo durante la Mezza Maratona “Città di Palmanova”.

In Friuli Venezia Giulia, i dati epidemiologici registrano 38.141 donne e 43.740 uomini con diabete mellito su 1.221.299 residenti, pari a una percentuale del 6,7 per cento. Purtroppo questo dato è in aumento rispetto gli anni precedenti. Ogni tre persone con diabete, inoltre, ce n’è una che ne è affetta senza saperlo. In occasione della Giornata Mondiale del Diabete, istituita nel 1991 dall’International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, quindi, nelle serate del 13 e 14 novembre, il Comune di Palmanova, come altre centinaia di città in tutt’Italia, ha deciso di illuminare di blu la Loggia della Gran Guardia e la Stele del Priuli di Piazza Grande. «Vogliamo sostenere le attività di informazione sul diabete. Un piccolo gesto per richiamare l’attenzione sulla cura e sulla prevenzione di questa malattia», commenta il sindaco Francesco Martines.

Nel fine settimana, poi, durante le manifestazioni sportive della Mezza Maratona di Palmanova e della Corro Anch’io, verrà allestito un gazebo, organizzato da Sweet Team Aniad Fvg assieme ai volontari della Croce Rossa di Palmanova, dove sarà possibile informarsi sul diabete e sui benefici dell’attività fisica, misurarsi glicemia, pressione e peso. (m.d.m.)

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2016/11/13/news/monumenti-illuminati-di-blu-per-la-campagna-sul-diabete-1.14411105?ref=search

Lascia un commento