Fino all’8 ottobre a Lignano, laboratori con l’equipe del Lama dell’Università di Pavia

Partito il Campo scuola per sportivi diabetici

06/10/2016

Oggi si è aperto a Lignano il primo Campo scuola per giovani sportivi diabetici organizzato da tutti i servizi di diabetologia regionali in collaborazione con la Regione. Il corso terminerà sabato 8 con la premiazione di un concorso fotografico ‘Diabete e Sport. Uno scatto per Vincere’.

Lo Sweet Team Aniad Fvg, associazione di volontariato che promuove l’attività fisica e lo sport come parte fondamentale della terapia della persona con diabete, si è battuto molto per la realizzazione di questo campo ed è intervenuto direttamente, grazie a una donazione liberale di un soggetto privato, invitando l’equipe del Laboratorio di attività motoria adattata (Lama) dell’Università di Pavia. I Lama sono specializzati nell’animazione di gruppi con persone diabetiche e permette di non avere la solita educazione diagnostica e terapeutica, ma una visione della persona con diabete a 360°, che permetta di evitare di sentirsi un invalido, ma le consenta di sentirsi una persona che porta il “suo diabete” come un marsupio o uno zainetto, cosa che non le impedisce, mantenendo un corretto controllo metabolico, di svolgere una vita attiva, normale.

Nella foto, l’Equipe Lama e il primo gruppo di operatori diabetologici regionali che si alterneranno: Roberta Assaloni, diabetologa, Raimonda Muraro, dietista, Silvana Cum, dietista, Francesca Cimitan, infermiera di diabetologia, assieme al presidente dello Sweet Team Ubaldo la Monaca e a Marco Lamon.I

l Friuli.it

Lascia un commento